PIU' SEI UNICA IN CABINA, PIU' GUADAGNI

IL BLOG DEL METODO HERBAL TOUCH

PIU' SEI UNICA IN CABINA, PIU' GUADAGNI

IL BLOG DEL METODO HERBAL TOUCH

LA STRATEGIA DEL METODO HERBAL TOUCH DA METTERE SUBITO IN PRATICA!

 

La clientela del settore benessere oggi è sempre più informata ed esigente e i centri estetici o le Spa che non offrono l’eccellenza, hanno solo un destino: la chiusura dell’attività.

 

Se un’estetista non è tecnicamente capace ed efficace IN CABINA e non ha una conoscenza approfondita dei cosmetici che utilizza e che propone, oggi è spacciata.

 

Lo so, sono un po' diretta, ma le mezze parole non aiutano ad aumentare gli incassi.

 

 

 

E, visto che la nostra Mission aziendale è accompagnare le strutture benessere verso un percorso di crescita professionale continuo, devo essere sincera.

 

Abbiamo già visto in un precedente articolo come la vera ricchezza di un centro estetico stia nell' organizzazione di uno staff preparato, prodittivo e coeso (link all'articolo).

 

PUNTARE SULLA PROFESSIONALITA' E' DIVENTATA ORMAI L'UNICA VERA CARTA VINCENTE.

 

Per questo bisogna offrire alla clientela una consulenza competente e specializzata:

il cliente riconosce sempre quando si trova davanti ad una persona preparata e con una marcia in più e questa è la base per fidelizzare la sua fiducia.

 

Oggi voglio farti un regalo, ti svelerò la STRATEGIA su cui si fondano il METODO HERBAL TOUCH e tutte le attività  ad esso connesse, così che tu possa da subito metterNe in pratica alcune linee guida.

 

Tutto ciò che noi progettiamo, creiamo e proponiamo si fonda su  4 principi fondamentali che sono la base di tutti gli strumenti di lavoro che forniamo ai nostri Partner.

 

 

  1. COSA USO

  2. COME LO USO

  3. DOVE LO USO

  4. PERCHE’ LO USO


Ora ti spiego nel dettaglio cosa significano i 4 punti e come puoi applicarli nel tuo lavoro.

 

1 -COSA USO

 

L’operatrice deve conoscere in maniera eccellente il prodotto che usa (gli attivi principali, l’azione mirata, la sinergia della combinazione con gli altri prodotti e con i trattamenti).

Questa conoscenza serve:

 

  • alla valorizzazione della tecnica manuale (il prodotto ne amplifica il risultato)

  • è necessaria per una vendita consapevole (che è l’unica efficace).

 

Il “prodotto come prolungamento delle mani” è il nostro concetto primario.

 

> Che cosa significa?

 

La Biocosmesi che viene utilizzata in cabina deve essere prima di tutto un prolungamento delle mani.

In altre parole, l’operatrice competente utilizza il prodotto come un mezzo che prolunga l’efficacia del lavoro delle sue mani e ne amplifica i risultati.

 

Questo è fondamentale!

Perché in base all’effetto che desidero ottenere, utilizzerò la sostanza più adeguata e giusta.

Proprio in quest’ottica formuliamo tutta la linea della Biocosmesi Herbal Touch e per questo motivo chi utilizza i nostri cosmetici, non li abbandona più (e ne siamo fieramente orgogliosi!).

 

È pertanto indispensabile conoscere tutte le tecnologie e soprattutto una metodica di lavoro molto strutturata che tenga conto della necessità di trattare in modo specifico le innumerevoli combinazioni legate al trattamento professionale della pelle, del corpo e della mente.

 

 

2- COME LO USO e 4- PERCHÉ LO USO

 

Sei un operatore consapevole di ciò che utilizzi sul corpo della persona e dell’effetto che vuoi ottenere dalla manualità e dagli attivi che scegli di usare?

 

Ecco la frase che ricordo sempre durante le formazioni e chiedo alle professioniste che mi seguono di “tatuarsela in mente”: NON siamo applicatori di creme!

 

“COME LO USO” significa che il MODO DI UTILIZZARE il prodotto è mirato al risultato che vogliamo ottenere, significa saper diversificare le applicazioni in modo che il risultato sia finalizzato all’obbiettivo iniziale.

 

Non dimenticare mai che LA SOPRAVVIVENZA DEL TUO CENTRO dipende proprio da questo:

 

> conoscere come reagisce un abbinamento tra prodotti, come reagisce una sostanza invece che un’altra, l’effetto sul corpo di un’applicazione localizzata o total body, l’effetto che ottengo se sblocco prima le articolazioni, se inizio a pancia sopra o a pancia sotto, l’effetto di un massaggio ripetitivo o di uno più leggero che non scalda il prodotto ... e così via.

 

Chi si improvvisa non ha vita lunga nel nostro settore e purtroppo in questi 25 anni ho visto tante, troppe serrande abbassate.

 

 

3-DOVE LO USO

 

L’ambiente partecipa al risultato.

 

Se esegui un trattamento ad una cliente con i piedi freddi o con una termocoperta che scalda la schiena ma non la pancia e via dicendo, questo avrà una ripercussione sul risultato perché il corpo tenderà a congestionarsi più facilmente, a non avere un equilibrio termico ottimale, ecc, ecc.

 

L’ambiente e le condizioni della cabina sono parte integrante del successo del tuo lavoro, sia in termini di qualità dell’esperienza che il cliente vive (e che ricorderà!) sia in termini di risultati ottenuti.

 

Un altro esempio: se la cabina non è ben preparata e tu devi assentarti per recuperare ciò che in quel momento ti serve ma che non hai sottomano, l’equilibrio del trattamento o del massaggio o del servizio che stai eseguendo, perderà fluidità. La tua cliente si sentirà abbandonata e il massaggio che sta ricevendo o che ha appena ricevuto, perderà efficacia.

 

Nel METODO HERBAL TOUCH dedichiamo moltissime energie a questo punto, tanto da aver creato uno spazio di lavoro brevettato, lo Spazio Hatma.

 

Questo apre le porte ad una importante postilla, un aspetto che interviene insieme agli altri a definire l’efficacia e il risultato del tuo lavoro: IL CORPO DELL’OPERATRICE.

 

Cosa intendo dire?

 

Sto parlando di come l’operatrice si appoggia, come gestisce il peso del corpo mentre massaggia, come si muove: tutto questo la aiuta ad esprimere manualità in modi e con un’efficacia diversi.

 

Per questo il nostro Lettino brevettato Hatma, fulcro del METODO HERBAL TOUCH,  è progettato per facilitare il lavoro dell’operatore e per ottenere nell'utilizzo quotidiano molteplici performance.

La sua forma ergonomica, assecondando le posture e la gestualità dell’operatore, garantisce il massimo risparmio di energia fisica durante il trattamento e regala al tuo cliente un’esperienza davvero unica di benessere, che dona al corpo e alla mente uno stato di armonia totale.

 

Ora che conosci i 4 pilastri del Metodo Herbal Touch, non ti resta che metterli in pratica subito!

 

Ricorda:

 

 

  • COSA USO

  • COME LO USO

  • DOVE LO USO

  • PERCHE’ LO USO

 

 

 

 Buonissimo lavoro e a presto,

 

Vincenza Fresta

Technical Director & Trainer Herbal Touch 

 

 

 

 

 

Media

Guarda la scorsa edizione di CABINA AL TOP, l'Unica Giornata di Formazione con Vincenza Fresta che ti permetterà di potenziare tutti i trattamenti e i massaggi che già pratichi, con risultati tangibili SUBITO.